Sei qui: Home Circolari

AVVISO URGENTE - CHIUSURE PLESSI SCIOPERO PERSONALE ATA 15 DICEMBRE

Come già comunicato con circolare del 7 dicembre, l’OS Feder A.T.A. ha indetto uno sciopero nazionale del personale ATA per il giorno 15 dicembre 2017.
 
Al fine di garantire la sicurezza degli allievi e, nel rispetto del diritto di sciopero, di assicurare la possibilità di prestazione lavorativa del personale ATA che non aderisce allo sciopero, oltre a quella del personale docente che non è comunque interessato dallo sciopero, si comunicano le seguenti decisioni:
 
OLIVETTI SEDE FUNZIONAMENTO REGOLARE
OLIVETTI SUCCURSALE CHIUSA
GOZZI FUNZIONAMENTO REGOLARE
VILLATA CHIUSA
VITTORIO AMEDEO II CHIUSA
BONCOMPAGNI CHIUSA
REAGLIE (PRESSO MAFALDA DI SAVOIA) FUNZIONAMENTO REGOLARE
 
 
Pertanto, tutti i docenti e i lavoratori del personale ATA e assimilato che, non aderendo allo sciopero, non potessero entrare in servizio nel plesso di appartenenza, si recheranno in Olivetti sede centrale (per la scuola secondaria) e in Gozzi (per la scuola primaria e la scuola dell’infanzia) mantenendo invariato il proprio orario di servizio.
In assenza degli allievi, il personale docente potrà dedicarsi ad attività di programmazione.
 
Il servizio di pre e post scuola è SOSPESO, come pure il servizio di refezione scolastica, in tutti i plessi chiusi, mentre resta invariato negli altri plessi.
 
Si ringraziano le famiglie e tutto il personale per la collaborazione e la comprensione.

TUTTOISCRIZIONI - anno scolastico 2018/19

ISCRIZIONI ONLINE A.S. 2018-19 - VADEMECUM

Diamo, come ogni anno, alcune semplici istruzioni per la procedura di iscrizione.

Le domande di iscrizione on line  possono essere presentate dal 16 gennaio 2018 al 6 febbraio 2018.
Dalle ore 9:00 del 9 gennaio 2018 è possibile avviare la fase della registrazione sul sito  http://www.iscrizioni.istruzione.it/

 

I genitori/esercenti la responsabilità genitoriale/affidatari/tutori (di seguito, per brevità, genitori) accedono al servizio “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del MIUR (www.istruzione.it) utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione.
Coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.
L'ordine di iscrizione è indifferente ai fini della costituzione di un’eventuale graduatoria.
Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda e dell'accettazione da parte della scuola. I genitori possono seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso una funzione web.


Le iscrizioni alla scuola dell'infanzia (che non è scuola dell'obbligo) si effettuano in segreteria didattica (via Bardassano, 5) previo appuntamento da concordare chiamando il numero 011 - 01138780. Si ricorda che le scuole dell'Infanzia sono due: la scuola "Boncompagni" in via Beato Cafasso, 73 e la scuola "Reaglie", temporaneamente ospitata presso la scuola municipale "Mafalda di Savoia" di Corso Casale 246.

Le iscrizioni alla scuola dell’obbligo devono avvenire in modalità online per le classi prime della
- primaria (elementare)
- secondaria di primo grado (media)
- secondaria di secondo grado (superiori) compresi i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali

I criteri per le precedenze nell'accoglimento delle domande di iscrizione alla scuola dell'obbligo sono disponibili all'Albo pretorio online dell'Istituto.


I codici per individuare le nostre scuole sono:
 

  Indirizzo Codice meccanografico
Scuola Primaria
“Gaspare Gozzi”
Via Gassino, 13 - Torino TOEE81801P
Scuola Primaria
“Giovanni Villata”
Via Beato Cafasso, 73 - Torino TOEE81803R
Scuola Primaria
“Vittorio Amedeo II”
Strada Mongreno, 53 - Torino TOEE81804T
Scuola Secondaria di
I grado 
“Camillo Olivetti”
(sede e succursale)
Sede: via Bardassano, 5 - Torino
Succursale: via Catalani, 4 - Torino
codice unico:
TOMM81801N

 
Per individuare i codici meccanografici delle scuole secondarie di II grado del territorio è possibile effettuare una ricerca sulla sezione "La scuola in chiaro" del portale ministeriale.

Di seguito elenchiamo gli allegati da consegnare in segreteria ad avvenuta accettazione della domanda ed entro il 27 aprile 2018
 
Iscrizioni scuola primaria e iscrizioni scuola secondaria di i grado

- Copia del certificato di vaccinazioni 
- Copia del Codice Fiscale dell’ alunno
- Copia della conferma accettazione dell’ iscrizione online
- Documentazione attestante eventuali disabilità certificate
- 2 Fotografie formato tessera
- Dichiarazione scelta IRC/Attività alternative/Studio assistito
 
Note sulla procedura per esercitare il diritto di scelta di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica nella scuola
 
1. La scelta se avvalersi o meno dell’IRC deve essere effettuata all’atto di iscrizione a scuola, utilizzando l’apposito modulo predisposto sulla base della normativa.
2. La scelta ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce e per i successivi anni di corso nei casi in cui è prevista l’iscrizione d’ufficio, inclusi gli Istituti comprensivi. Di conseguenza, la scelta fatta alla classe prima della scuola primaria continua a valere fino alla classe terza della scuola secondaria di primo grado.

3. La scelta operata al primo anno di iscrizione è automaticamente confermata per gli anni successivi, salvo che il soggetto non manifesti espressamente la volontà di modificarla. In ogni caso non è possibile modificare la scelta effettuata nel corso dell’anno scolastico. L’eventuale domanda di variazione della scelta deve essere presentata entro il termine previsto per le iscrizioni (in genere nel mese di febbraio) e può avere effetto solo a partire dall’anno scolastico successivo. 

4. Per chi se ne avvale, l’Irc o l'Attività alternativa diventano discipline scolastiche curricolari a tutti gli effetti, si svolgono secondo le modalità e caratteristiche comuni a tutte le discipline e sono oggetto di verifica e di scrutinio.

5. A chi ha scelto di non avvalersi dell’Irc, la scuola offre le opzioni alternative possibili e cioè: attività didattiche e formative, studio individuale assistito, non frequenza della scuola durante le ore di Irc (Modulo scelta Attività Alternativa-Studio Assistito-Variazione Entrata Uscita). 

Nel modulo di iscrizione online che apparirà al momento della scelta della scuola sono contenute tutte le informazioni utili.

Apertura bando voucher Diritto allo studio

Si comunica alle famiglie che, a partire dal 14 Dicembre 2017 e con scadenza al 15 gennaio 2018, sarà aperto il bando relativo al “voucher” per il diritto allo studio di cui alla L.r. 28 dicembre 2007 n. 28 “Norme sull’Istruzione, il diritto allo studio, la libera scelta educativa”.

Il bando consente alle famiglie degli studenti piemontesi di presentare un’unica domanda per gli aiuti economici alle famiglie per il diritto allo studio relativamente all'anno scolastico 2017/2018, finanziati con risorse regionali e statali.

Anche per quest’anno è confermato l’utilizzo del “voucher”, il cui valore è determinato sulla base della situazione ISEE anno 2017, per spese di iscrizione e frequenza (retta scolastica) oppure, in alternativa, per spese relative a libri di testo, trasporto e attività integrative (inserite nel POF). Le famiglie, così come sta avvenendo per l’anno scolastico 2016/2017, riceveranno un buono spendibile presso tutti i punti convenzionati, i comuni e le autonomie scolastiche per le spese relative a libri di testo, trasporto, attività integrative, materiale didattico e dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione. I buoni avranno scadenza al 30 Giugno 2019. Sul sito della Regione Piemonte trovate le indicazioni relative ai criteri di accesso e alle modalità di presentazione delle domande:

 

http://www.regione.piemonte.it/istruzione/voucher_17_18.htm

 

Per la compilazione occorrerà scaricare il modulo di domanda, salvarlo su postazione locale, compilarlo elettronicamente, validarlo e trasmetterlo accedendo nuovamente al sistema. La compilazione del modulo consente inoltre di presentare domanda per due misure finanziate con risorse statali di aiuto economico alle famiglie per il diritto allo studio relative all’anno scolastico 2017/2018 purché in possesso dei relativi requisiti di I.S.E.E. anno 2017:

 

CONTRIBUTO STATALE “LIBRI DI TESTO”, ART. 27 LEGGE 448/1998 Si tratta di un contributo per spese relative all’acquisto di libri di testo. E’ rivolto esclusivamente agli studenti frequentanti scuole secondarie di I° e II° grado statali e paritarie e agenzie formative in obbligo d’istruzione in possesso di I.S.E.E. anno 2017 fino ad Euro 10.632,94. E’ necessario conservare i giustificativi delle spese (fatture, scontrini, ricevute fiscali).

 

BORSE DI STUDIO, ART. 9 D.LGS. 13.4.2017, N. 63 Si tratta di borse di studio a favore degli studenti iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado statali e paritarie, per l'acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l'accesso a beni e servizi di natura culturale in possesso di I.S.E.E. anno 2017 fino ad Euro 10.000,00. L’importo, che sarà erogato direttamente agli aventi diritto da parte del M.I.U.R., è pari ad Euro 200,00 e potrà essere aumentato, tenendo conto delle risorse complessivamente stanziate a favore della Regione Piemonte, in relazione al numero effettivo di aventi diritto al beneficio.

 

Scuole aperte Gozzi Olivetti 2018





La scelta della scuola primaria è un passaggio speciale, che segna, insieme all’inizio dell’obbligo scolastico e all’istruzione formale, la prima fase strutturata del percorso di autonomia dei bambini.
 
I genitori degli allievi cinquenni delle sezioni delle nostre Scuole dell’infanzia e i genitori dei bambini che frequenteranno la classe prima nell’a.s. 2018/19 sono pertanto invitati a un incontro di presentazione della nostra Scuola primaria
 
giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 18.00 presso la sede di via Bardassano 5
 
 



I genitori degli allievi delle classi quarte e quinte del nostro Istituto sono invitati a un incontro di presentazione della Scuola secondaria “Camillo Olivetti” con il calendario:
 
mercoledì 15 novembre alle ore 18.00 presso la succursale di via Catalani, 4
giovedì 16 novembre alle ore 18.00 presso la sede di via Bardassano, 5
 
In questi incontri dedicati risponderemo alle domande e alle richieste dei genitori dei nostri alunni che già conoscono l’Istituto.
 
 
Gli incontri aperti a tutto il pubblico allargato sono invece programmati nelle date:
 

lunedì 11 dicembre alle ore 18.00 presso la succursale di via Catalani, 4
giovedì 14 dicembre alle ore 18.00 presso la sede di via Bardassano, 5

Per ogni richiesta di chiarimento sulla scuola secondaria o per un colloquio individuale scrivere alla casella di posta elettronica: bussi.gozzi.olivetti@gmail.com

Ringraziamo genitori e docenti per la preziosa collaborazione e per l’attenzione che vorranno dedicare alla presentazione delle nostre attività.