Sei qui: Home Circolari TUTTOISCRIZIONI - anno scolastico 2018/19

TUTTOISCRIZIONI - anno scolastico 2018/19

ISCRIZIONI ONLINE A.S. 2018-19 - VADEMECUM

Diamo, come ogni anno, alcune semplici istruzioni per la procedura di iscrizione.

Le domande di iscrizione on line  possono essere presentate dal 16 gennaio 2018 al 6 febbraio 2018.
Dalle ore 9:00 del 9 gennaio 2018 è possibile avviare la fase della registrazione sul sito  http://www.iscrizioni.istruzione.it/

 

I genitori/esercenti la responsabilità genitoriale/affidatari/tutori (di seguito, per brevità, genitori) accedono al servizio “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del MIUR (www.istruzione.it) utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione.
Coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.
L'ordine di iscrizione è indifferente ai fini della costituzione di un’eventuale graduatoria.
Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda e dell'accettazione da parte della scuola. I genitori possono seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso una funzione web.


Le iscrizioni alla scuola dell'infanzia (che non è scuola dell'obbligo) si effettuano in segreteria didattica (via Bardassano, 5) previo appuntamento da concordare chiamando il numero 011 - 01138780. Si ricorda che le scuole dell'Infanzia sono due: la scuola "Boncompagni" in via Beato Cafasso, 73 e la scuola "Reaglie", temporaneamente ospitata presso la scuola municipale "Mafalda di Savoia" di Corso Casale 246.

Le iscrizioni alla scuola dell’obbligo devono avvenire in modalità online per le classi prime della
- primaria (elementare)
- secondaria di primo grado (media)
- secondaria di secondo grado (superiori) compresi i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali

I criteri per le precedenze nell'accoglimento delle domande di iscrizione alla scuola dell'obbligo sono disponibili all'Albo pretorio online dell'Istituto.


I codici per individuare le nostre scuole sono:
 

  Indirizzo Codice meccanografico
Scuola Primaria
“Gaspare Gozzi”
Via Gassino, 13 - Torino TOEE81801P
Scuola Primaria
“Giovanni Villata”
Via Beato Cafasso, 73 - Torino TOEE81803R
Scuola Primaria
“Vittorio Amedeo II”
Strada Mongreno, 53 - Torino TOEE81804T
Scuola Secondaria di
I grado 
“Camillo Olivetti”
(sede e succursale)
Sede: via Bardassano, 5 - Torino
Succursale: via Catalani, 4 - Torino
codice unico:
TOMM81801N

 
Per individuare i codici meccanografici delle scuole secondarie di II grado del territorio è possibile effettuare una ricerca sulla sezione "La scuola in chiaro" del portale ministeriale.

Di seguito elenchiamo gli allegati da consegnare in segreteria ad avvenuta accettazione della domanda ed entro il 27 aprile 2018
 
Iscrizioni scuola primaria e iscrizioni scuola secondaria di i grado

- Copia del certificato di vaccinazioni 
- Copia del Codice Fiscale dell’ alunno
- Copia della conferma accettazione dell’ iscrizione online
- Documentazione attestante eventuali disabilità certificate
- 2 Fotografie formato tessera
- Dichiarazione scelta IRC/Attività alternative/Studio assistito
 
Note sulla procedura per esercitare il diritto di scelta di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica nella scuola
 
1. La scelta se avvalersi o meno dell’IRC deve essere effettuata all’atto di iscrizione a scuola, utilizzando l’apposito modulo predisposto sulla base della normativa.
2. La scelta ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce e per i successivi anni di corso nei casi in cui è prevista l’iscrizione d’ufficio, inclusi gli Istituti comprensivi. Di conseguenza, la scelta fatta alla classe prima della scuola primaria continua a valere fino alla classe terza della scuola secondaria di primo grado.

3. La scelta operata al primo anno di iscrizione è automaticamente confermata per gli anni successivi, salvo che il soggetto non manifesti espressamente la volontà di modificarla. In ogni caso non è possibile modificare la scelta effettuata nel corso dell’anno scolastico. L’eventuale domanda di variazione della scelta deve essere presentata entro il termine previsto per le iscrizioni (in genere nel mese di febbraio) e può avere effetto solo a partire dall’anno scolastico successivo. 

4. Per chi se ne avvale, l’Irc o l'Attività alternativa diventano discipline scolastiche curricolari a tutti gli effetti, si svolgono secondo le modalità e caratteristiche comuni a tutte le discipline e sono oggetto di verifica e di scrutinio.

5. A chi ha scelto di non avvalersi dell’Irc, la scuola offre le opzioni alternative possibili e cioè: attività didattiche e formative, studio individuale assistito, non frequenza della scuola durante le ore di Irc (Modulo scelta Attività Alternativa-Studio Assistito-Variazione Entrata Uscita). 

Nel modulo di iscrizione online che apparirà al momento della scelta della scuola sono contenute tutte le informazioni utili.